COME NASCE

 

 

DescriVedendo nasce dalla difficoltà quotidiana che le persone con ridotta o nulla capacità visiva hanno nel rapportarsi con le immagini.

Le tecnologie assistive hanno già risolto, nella maggioranza dei casi, la leggibilità dei contenuti di testo, ma sulle immagini i risultati sono ancora molto parziali.

Inoltre, mentre chiedere  a qualcuno di leggere una scritta porta a esiti univoci (tutti leggono da sinistra a destra e dall’alto in basso), farsi raccontare un’immagine, porta inevitabilmente a una varietà di narrazioni, che può disorientare, anziché aiutare, la persona con disabilità visiva.

Per scelta e vocazione, DescriVedendo si è fin dall’inizio indirizzato verso le immagini d’arte.

Questo, principalmente per due motivi:

  • In Italia, il patrimonio artistico è immenso e, quindi, rappresenta una priorità cercare di renderlo accessibile anche alle persone con disabilità essendo, oltretutto, un bene costituzionalmente tutelato ( Art. 3 e 9 della Costituzione )
  • L’arte può essere un terreno ideale per favorire un confronto e per sviluppare iniziative e linguaggi che siano veramente inclusivi, aperti a qualsiasi genere di diversità

Commenti chiusi